Firenze, nuova pensilina per una fermata del bus

Dopo molti anni verrà realizzata la nuova fermata

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 27 settembre 2022 15:59

Il Consiglio di Quartiere 5 a Firenze aveva richiesto una pensilina per la fermata dell’autobus 56 in via Niccolò da Tolentino. Il passaggio da Ataf ad At – Autolinee Toscane ha rallentato molto l’iter per arrivare ad una soluzione che era stata sollecitata dall’utenza, fa sapere il Comune.

 

“Una richiesta che il Consiglio di Quartiere ha portato avanti da anni e che finalmente – spiega il presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli – viene esaudita. Siamo felici della realizzazione di questa nuova pensilina che renderà faciliterà l’attesa dei cittadini che aspettano l’autobus, soprattutto quando piove”.

 

“Una pensilina attesa da tanto, e da circa otto anni richiesta, praticamente – aggiunge la presidente della Commissione smart city, decentramento, rapporti con i quartieri Alessandra Innocenti – da quando ero ancora al Consiglio di Quartiere 5 e che ha visto sopralluoghi, vari solleciti ma che purtroppo era in stand by per la questione dei vari ricorsi che erano sorti tra Ataf ed i nuovi aggiudicatari del servizio TPL che, chiaramente, non realizzavano le nuove installazioni. Fa veramente sorridere come alcuni consiglieri di minoranza vadano a dire, adesso, che questa è stata una loro richiesta; come al solito non riescono a dire che il lavoro era stato portato avanti da chi ha amministrato ed amministra il Quartiere”.

 

“Dopo un lungo percorso siamo riusciti a partire con i lavori della pensilina in via Niccolò da Tolentino. Un intervento – sottolinea il capogruppo della Lista Nardella al Quartiere 5 Edoardo Trallori – importante e concreto per migliorare un servizio ai cittadini di quella zona”. 

 

(immagine di repertorio)

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.