Sparatoria a Oslo, a Firenze monumenti illuminati con i colori arcobaleno

Nardella scrive al sindaco Johansen: “Da Firenze ed Eurocities ferma condanna e piena solidarietà”

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 25 giugno 2022 18:56

Firenze si illumina dei colori della bandiera arcobaleno per Oslo. “Quello che è accaduto a Oslo è terribile e vergognoso. Come città vogliamo esprimere la nostra vicinanza agli abitanti della capitale norvegese e la condanna per questi atti criminali”. È quanto dichiara l’assessora ai diritti e pari opportunità Benedetta Albanese in merito alla sparatoria avvenuta la notte scorsa ad Oslo e che ha causato due morti e numerosi feriti.

 

A seguito della sparatoria le autorità locali hanno cancellato il Gay Pride in programma nel pomeriggio di oggi. Proprio per testimoniare la solidarietà e la vicinanza a Oslo e ai suoi abitanti, stasera le porte storiche della città saranno illuminate con i colori della bandiera arcobaleno.

 

“I diritti sono la migliore protezione e la loro tutela non è negoziabile – sottolinea l’assessora Albanese - È inaccettabile assistere ancora oggi a crimini che si basano sull’odio e la discriminazione. Firenze è al fianco di chi lotta per l’affermazione di questi principi fondamentali”.

 

L'assessora Albanese si è recata al murales “Altri Colori”, che accoglie cittadini e visitatori all’ingresso della città. Insieme a lei rappresentanti della neo costituita Consulta per il contrasto ad ogni forma di discriminazione e per i diritti delle persone LGBTQAI+ che raccoglie molte associazioni del territorio. “Un gesto simbolico fatto insieme per esprimere la nostra solidarietà e il nostro impegno per i diritti” conclude l’assessora. 

 

Ferma condanna per quanto accaduto e anche piena solidarietà e sostegno per l’affermazione della sicurezza e delle libertà arrivano anche dal sindaco Dario Nardella, che ha scritto un messaggio a Raymond Johansen, primo cittadino di Oslo.


“Caro Raymond, amico mio, siamo molto tristi e scioccati per quanto è successo ieri sera nella vostra città Oslo. Firenze ed Eurocities condannano fermamente questo terribile attacco alla libertà, ai diritti civili e ai valori umani. Vi esprimo tutta la mia solidarietà e un pieno sostegno per uno sforzo comune volto ad affermare la sicurezza e la libertà nelle città europee”.

 

 

In allegato le foto dell'assessora e dei rappresentanti della consulta sotto il murales e con le bandiere delle varie identità della comunità LGBTQAI+

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.