Fermato con capi di abbigliamento rubati in un negozio, denunciato un 25enne a Firenze

L’intervento nella zona commerciale di San Donato

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 22 marzo 2022 15:46

Aveva nello zainetto capi di abbigliamento per i quali non ha saputo dare spiegazioni o mostrare lo scontrino dell’avvenuto acquisto. Per questo è stato denunciato dalla Polizia Municipale. 

 

L’episodio risale a venerdì scorso quando, una pattuglia in servizio nella zona commerciale di San Donato è stata avvicinata dall’addetto alla sicurezza di un negozio, il quale ha segnalato due persone nell’attività commerciale che, con fare sospetto, si stavano avvicinando all’uscita.

 

La pattuglia ha individuato la coppia, un uomo con uno zainetto e una giovane fiorentina, fermandola poco fuori il negozio. 

 

L’uomo, uno straniero di 25 anni, aveva nello zaino diversi capi di una nota marca di abbigliamento per i quali non ha saputo spiegare l’origine o mostrare lo scontrino dell’avvenuto acquisto. Durante la perquisizione è stato rinvenuto anche un trincetto

 

Il 25enne è stato accompagnato presso la sede del reparto e fotosegnalato: è risultato non in regola con le norme sull’immigrazione e già noto alle forze dell’ordine. È stato denunciato per ricettazione, porto di oggetti atti a offendere e violazione delle normative sull’immigrazione. 

 

Per la merce e il trincetto è scattato il sequestro. Sabato pomeriggio i capi di abbigliamento sono stati restituiti al titolare del negozio come disposto dal Pubblico Ministero. 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.