Green pass, Giani: 'Prenderemo provvedimenti più restrittivi di quelli nazionali'

Si pensa al Green pass per tutti i luoghi pubblici

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 30 agosto 2021 16:58

Green pass in tutti i luoghi pubblici in Toscana? E' una possibilità che il presidente della Regione Eugenio Giani potrebbe considerare a partire da ottobre. Il presidente ne ha parlato a 'L'aria che tira - Estate' su La7.

 

"Oggi apriamo i nostri hub anche ai non prenotati, e gli over 60 potranno farsi il Pfizer, massima apertura per consentire il massimo numero di vaccinati. Il 30 settembre il generale Figliuolo vuole essere all'80% di vaccinati, e dobbiamo tirare le somme, e chi non si sarà vaccinato non avrà scuse", afferma Giani.

 

"Mi baso sul principio che i presidenti delle Regioni, con ordinanza, possano, a tutela della salute pubblica, porre in essere degli interventi più restrittivi. E saranno interventi che andranno oltre la previsione che oggi fa la legge, ovvero accesso col Green pass nei bar e ristoranti al chiuso, e andranno a inviduare tutti gli spazi pubblici. Per far parte della vita di comunità ci si deve vaccinare, altrimenti si diventa dei soggetti che più facilmente trasmettono il virus".

 

"Si tratta di un provvedimento che assumerò da qui a un mese, il primo ottobre, da qui ad allora noi abbiamo la possibilità di vedere cosa viene fatto a livello statale, e siccome questa sarà un'ordinanza che si integra con ciò che viene fatto a livello statale, io l'ordinanza la farò una settimana prima. A me quello che interessava ora era il principio con cui i cittadini si troveranno nelle prossime settimane. Vaccinatevi tutti ora, perché quando arriveremo al 30 settembre noi prenderemo provvedimenti più restrittivi di quello che avviene anche a livello nazionale. Libera scelta sul vaccinarsi: ma chi non si vaccina stia a casa, non venga a contagiare una comunità che in modo responsabile si è vaccinata", conclude Giani.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.