Vis Art

Firenze, esce di prigione e aggredisce due persone in un negozio di parrucchiere

L'uomo, ex calciante, è stato nuovamente arrestato

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 31 luglio 2021 11:30

Esce di prigione e aggredisce un uomo dopo una discussione nata per futili motivi.

 

E' successo all'Isolotto nella giornata di ieri, venerdì 30 luglio. Un 52enne italiano, ex calciante fiorentino, pluripregiudicato, era uscito nella stessa mattina dalla Casa Circondariale di Firenze Sollicciano per fine pena e avrebbe aggredito un uomo e una donna in un negozio di parrucchiere. 

 

Secondo la prima ricostruzione riportata in una nota dei Carabinieri, l'ex calciante - per motivi ancora ignoti - avrebbe raggiunto insieme alla compagna il titolare del negozio di parrucchiere, con lo scopo di percuoterlo. Dopo aver danneggiato la vetrina, il calciante sarebbe entrato nel negozio e avrebbe aggredito una seconda donna. L'aggredito avrebbe mostrato a scopo intimidatorio un'arma da fuoco, detenuta legalmente, ma non avrebbe esploso colpi durante la discussione.

 

Il parrucchiere ha riportato una progonosi di 21 giorni per contusioni multiple; la donna presente nel negozio 5 giorni. L'ex calciante e la compagna, per i delitti di lesioni aggravate, minaccia aggravata e danneggiamento, sono stati portati rispettivamente a Sollicciano e posta in stato di arresto presso il domicilio.

 

Tre persone sono rimaste ferite con lesioni da sole percosse. Al vaglio la posizione delle persone coinvolte.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.