Earth Hour 2021, dieci monumenti di Firenze al buio per un’ora

Il Comune di Firenze aderisce alla campagna del Wwf

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 25 marzo 2021 16:56

Saranno spenti per un’ora 10 monumenti cittadini: sabato 27 marzo 2021 il Comune di Firenze torna ad aderire all’iniziativa Earth Hour del Wwf.

 

Dalle 20.30 rimarranno al buio Palazzo Vecchio, Ponte Vecchio, Duomo, Loggia dei Lanzi, piazzale degli Uffizi, Basilica di Santa Croce, Torre di Arnolfo, Abbazia di San Miniato al Monte, statua del David al piazzale Michelangelo. Earth Hour è la grande mobilitazione globale del Wwf che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, unisce cittadini, istituzioni e imprese in una comune volontà di dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.

 

Quest’anno l’iniziativa assume un particolare rilievo, trasmettendo il messaggio che è necessario agire subito per contrastare il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità, perseguendo l’obiettivo di uno sviluppo sostenibile, fa sapere il Comune di Firenze. 

 

“Dopo un anno di pandemia - ha detto l’assessore all’Ambiente Cecilia Del Re -, l’Ora della Terra assume un significato quanto mai urgente: le scelte per vincere la sfida del cambiamento climatico non sono più rinviabili. Per questo, aderiamo con grande convinzione all’iniziativa del Wwf che accende i riflettori sull’obiettivo di dare al pianeta e a tutti noi un futuro sostenibile. Come amministrazione, siamo impegnati su più fronti per andare sempre più rapidamente in questa direzione: dalle politiche per incentivare la mobilità dolce e ridurre le emissioni, all’aumento della raccolta differenziata e del riciclo, fino agli interventi di forestazione urbana in corso per incrementare il patrimonio verde della città a beneficio di tutti”. 

 

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Silfi e con l’Osservatorio di Arcetri che ha messo a disposizione le carte del cielo per il giorno 27 marzo nella località Firenze. Le carte saranno pubblicate sulla rete civica del Comune di Firenze. 

 

Anche a Bagno a Ripoli scatta l’“Ora della Terra”. Dalle 20:30 alle 21:30 tutte le luci del Palazzo comunale si spegneranno in segno di adesione alla campagna internazionale lanciata dal WWF per contrastare il cambiamento climatico.

 

“La lotta al cambiamento climatico – dichiarano il sindaco Francesco Casini e l’assessore all’ambiente Enrico Minelli – è un impegno che il Comune di Bagno a Ripoli ha scelto di rinnovare non solo attraverso il patrocinio a questa iniziativa, ma soprattutto con la promessa di continuare a lavorare quotidianamente per portare avanti uno sviluppo sostenibile e rispettoso dell’ambiente”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.