Piazza dell’Isolotto, riaperta alla cittadinanza la parte nord riqualificata

Siamo al 90% dei lavori realizzati

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 17 marzo 2021 17:10

La parte nord di piazza dell'Isolotto è stata riaperta alla cittadinanza dopo il completamento del primo tratto di via delle Magnolie con la nuova pavimentazione in pietra.

 

A verificare l’andamento dei lavori, ormai realizzati al 90%, sono stati oggi nel corso di un sopralluogo l’assessore ai Lavori pubblici Titta Meucci, il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni e il presidente della commissione Urbanistica Renzo Pampaloni. 

 

“Proseguono i lavori di riqualificazione di piazza dell’Isolotto - ha detto l’assessore Meucci -, che con la riapertura del primo tratto di via delle Magnolie ora volgono al termine. L’intervento, ormai completato al 90%, ha già consentito di restituire ai cittadini tutta la parte nord della piazza rinnovata, con pavimentazione di alta qualità, verde e arredi urbani. Un percorso importante che finalmente volge a conclusione dando vita a uno spazio pubblico vivibile e funzionale per tutto il quartiere”.

 

“Siamo davvero soddisfatti - ha detto il presidente Dormentoni - perchè ormai tocchiamo con mano la conclusione di questo importante percorso di riqualificazione che ha visto una forte partecipazione da parte dei cittadini e un risultato di grande qualità. Gran parte della piazza è già fruibile da tutti i cittadini ed è stata completamente riaperta, con sedute, tavolini, cassonetti interrati, aree verdi e nuova pavimentazione. Ora proseguiranno i lavori per completare l’ultimo tratto di via delle Magnolie per poi riaprire completamente in primavera”.

 

“La piazza dell’Isolotto – ha aggiunto il presidente della Commissione urbanistica Pampaloni –, nonostante siano ancora da terminare alcuni lavori, ha già subito una visibile trasformazione e riqualificazione. Una particolare nota di merito va a tutta la parte tecnica-amministrativa del Comune che è riuscita ad organizzare i cantieri secondo lotti progressivi che hanno minimizzato i disagi dei cantieri e dato le prime risposte in termini di servizi come la pensilina, la nuova area giochi e il parcheggio. È stato un progetto che i cittadini hanno potuto vedere e apprezzare giorno dopo giorno, un esempio da seguire anche nel futuro”.

 

La parte centrale della piazza e la nuova pensilina erano già state restituite alla cittadinanza con funzione di mercato alimentare e mercato non alimentare nella porzione tra i portici e la pensilina stessa. Completati i lavori per la realizzazione dei sottoservizi e la posa della nuova pavimentazione lastricata a settori, è stata riaperta alla cittadinanza anche la porzione di via delle Magnolie verso il lungarno, con il nuovo accesso con rampa carrabile alla parte centrale della piazza dove si svolge il mercato giornaliero.

 

La nuova pavimentazione lastricata, come previsto in progetto, è stata realizzata in colombino e pietra forte fiammata, punzecchiata, rigata e porfido, intervallati da cordoli, ricorsi e camminamenti in marmo trani. A seguire sarà completata l’ultima fase del cantiere che prevede la riqualificazione di via delle Magnolie fino all’intersezione con l’area Sagrato della Chiesa, con la nuova conformazione dei parcheggi, la realizzazione delle aiuole e la posa delle alberature.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.