Busta con due bossoli recapitata a Renzi, la solidarietà di Giani e Nardella

'Un gesto vile e intimidatorio che va condannato con forza'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 03 marzo 2021 18:54

La mia solidarietà e un grande abbraccio a Matteo Renzi per la gravissima intimidazione di cui è stato oggetto oggi. Questi episodi di violenza devono trovare una condanna unanime che faccia da vaccino per una democrazia che non può mai mettere in dubbio il confronto civile tra idee e posizioni diverse”.

 

Sono le parole del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, in merito all'episodio che ha coinvolto il leader di Italia Viva, cui è stata recapitata in Senato una busta contenente due bossoli.

 

Solidarietà per l'ex Premier, e ex sindaco di Firenze, anche dal sindaco Dario Nardella: "Piena solidarietà a Matteo Renzi. Un gesto vile e intimidatorio che va condannato con forza".

 

“Non accettiamo una politica basata sull’odio. Apprendiamo, con sgomento, che una busta contenente due proiettili è stata inviata in Senato a Matteo Renzi. Un gesto folle – spiegano il presidente del Consiglio comunale Luca Milani con i vice presidenti del Consiglio comunale Emanuele Cocollini e Maria Federica Giuliani – che condanniamo con fermezza. Il Paese sta vivendo un momento particolare dove è necessaria la massima solidarietà tra tutte le forze politiche presenti in Parlamento. Mentre esprimiamo solidarietà al senatore Matteo Renzi ribadiamo che occorre lavorare, insieme, per fermare l’imbarbarimento della politica”. 

 

"Grazie a tutti. Andiamo avanti insieme con libertà e con coraggio", ha scritto Renzi sui social.

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.