Arrivano da fuori Firenze per andare dal parrucchiere e dal toelettatore del cane: multati

Per gli agenti le motivazioni non erano tali da giustificare spostamenti da altri Comuni

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 23 febbraio 2021 12:51

Hanno dichiarato di essere a Firenze per appuntamenti dal toelettatore per il cane e dal parrucchiere. Motivazioni secondo la Polizia Municipale non valide da giustificare spostamenti da Comuni diversi, tra cui uno fuori provincia.

 

Si tratta di una donna e di un uomo fermati sabato 20 febbraio 2021 in piazza Tasso per un controllo dalle pattuglie dell’Autoreparto e del distaccamento di Porta Romana. 
 

 

La donna, 62 anni residente in provincia di Grosseto, ha dichiarato con autocertificazione che si trovava a Firenze per la toelettatura del suo barboncino. L’uomo, 60 anni, residente in un comune della provincia di Firenze, si è giustificato dicendo di avere un appuntamento dal parrucchiere.

 

Entrambi sono stati multati per violazione delle misure del DPCM circa gli spostamenti per valide motivazioni (sanzione da 374,34 euro), fa sapere il Comune di Firenze.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.