Firenze, approfitta del permesso di lavoro durante i domiciliari ma viene sorpreso con 2kg di droga: arrestato

In manette un uomo di 46 anni

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 11 gennaio 2021 13:51

Approfitta del permesso orario per motivi di lavoro durante agli arresti domiciliari ma viene sorpreso con 2kg di droga.

 

 

Nei giorni scorsi la polizia, riferisce la Questura di Firenze. ha arrestato un 46enne di origini marocchine, già noto alle forze dell'ordine, per detenzione ai fini di spaccio di 2kg circa di hashish.

 

L’uomo, già arrestato lo scorso 10 agosto mentre stava guidando un furgone con 15.5 kg circa di hashish, si trovava agli arresti domiciliari con permesso di assentarsi dall’abitazione per motivi di lavoro.

 

Nel pomeriggio dell’8 gennaio, alle ore 17.30 circa, il 46enne è stato notato da alcuni agenti alla guida di un’auto e sottoposto a controllo in viale Etruria. Nel suo zaino, che aveva appoggiato per terra dal lato del passeggero, erano nascosti oltre 2 kg di hashish divisi in 10 involucri.

 

L’uomo è stato associato al carcere di Sollicciano in attesa della convalida.

 

Immagine di repertorio

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.