Prato, operazione antidroga: sequestrati 750 grammi di cocaina e quasi 80 mila euro, due arresti

Arrestate due persone dopo l'operazione

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 09 gennaio 2021 16:22

Operazione antidroga a Prato, con due uomini arrestati. Si tratta di due cittadini marocchini, rispettivamente di 26 e 28 anni, regolari sul territorio nazionale, incensurati, il primo dimorante nel Comune di Pistoia ed il secondo, residente nel Comune di Montemurlo.

 

Martedì scorso, nello sviluppo di un’attività di indagine consistita anche in una serie di pedinamenti avviati da circa due settimane, gli agenti hanno tratto in arresto i due uomini per detenzione di droga ai fini di spaccio, con uno dei due accusato anche di resistenza a pubblico ufficiale. I poliziotti sono intervenuti per fermare l’auto di uno dei due uomini, il quale aveva dapprima cercato di darsi alla fuga dopo che gli veniva intimato di fermarsi per poi porre resistenza, poi vinta dagli operatori, dopo essere stato fermato.

 

Nell'auto sono stati ritrovati degli involucri contenenti alcuni grammi di cocaina, mentre nella successiva perquisizione nell'abitazione dell'uomo sono stati ritrovati e sequestrati 5500 euro in contanti. L’attività successiva alla perquisizione portava all’individuazione di numerosi clienti dell'uomo, dai quali emergeva un'attività portata avanti da circa un anno, fa sapere la Questura pratese.

 

E' stato poi arrestato anche l'altro uomo, che si era incontrato più volte con il primo arrestato, proprietario di una carrozzeria a Montemurlo. La perquisizione del luogo di lavoro portava al rinvenimento di 263 dosi di cocaina, già pronte per lo smercio, più un quantitativo di circa un etto della stessa sostanza, ancora da confezionare.

 

La perquisizione della seconda abitazione faceva ritrovare, occultato nel sottotetto, circa mezzo chilo di cocaina, oltre più di 72.000 euro in contanti.

 

I due uomini sono stati così portati in carcere, in attesa della convalida dell’atto, avvenuta nell’odierna mattinata, quando le Procure della Repubblica di Prato e Pistoia hanno convalidato gli arresti di entrambe i soggetti,disponendonegli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

 

Complessivamente la cocaina sequestrata ammonta a circa 750 grammi, il contante verosimile provento dell’attività illecita a quasi 80.00 euro.

 

(immagine della Questura di Prato)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.