Prato, finisce in ospedale per aver ingerito ovuli di droga: arrestato

L'uomo si era recato in ospedale per un malore all'addome

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 08 gennaio 2021 11:27

E' stato arrestato un uomo a Prato dopo aver ingerito ovuli di droga.

 

È successo mercoledì 6 gennaio 2021. Nella notte la polizia è stato inviata all'ospedale di Prato perché un cittadino nigeriano, regolare sul territorio nazionale e domiciliato a Pistoia, era ricorso a cure mediche per un malore all’addome.

 

A seguito di accertamenti sanitari, l'uomo risultava avere precedentemente ingerito 8 ovuli di eroina, per un totale di circa 80 grammi. Lo stesso, dopo essere giunto alla Stazione di Prato, aveva accusato un malore e aveva contattato il 118 per il suo accompagnamento presso l'ospedale.

 

Qui è stato piantonato dalla polizia fino all'evacuazione degli ovuli, per poi essere posto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, fa sapere la Questura di Prato.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.