Empoli, pensionato denunciato per maltrattamento del suo cane

Il cane trovato denutrito e con escoriazioni

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 08 gennaio 2021 13:28

E' stato denunciato un uomo ad Empoli per il reato di maltrattamento di animale.

 

Si tratta di un pensionato che, nei pressi di un immobile dismesso, avrebbe maltrattato il suo cane. I Carabinieri della Forestale sono intervenuti dopo una segnalazione presso l'immobile: il cane, riferisce la Forestale, sarebbe stato detenuto all'interno di un recinto. L'animale, un cane meticcio maschio molto magro, è stato trovato con ossa sporgenti e con escoriazioni sulle articolazioni, nonché alopecia (diminuzione di qualità e quantità della peluria).

 

Rintracciato il proprietario del cane, venivano chieste all'uomo spiegazioni in merito allo stato fisico del cane e se l’animale fosse in cura presso un medico veterinario. Alle risposte negative del proprietario, visto che l’animale era in evidente grave stato di malattia e denutrizione, i Carabinieri forestali hanno chiesto il supporto del servizio veterinario della USL Toscana Centro.

 

Il medico veterinario ha constatato lo stato di deperimento e di malessere del cane, confermandone il maltrattamento e  disponendone l’immediato allontanamento. L'uomo è stato così denunciato per maltrattamento di animale.

 

Il cane è stato quindi dato in custodia ad una Associazione animalista, presso il canile sanitario comunale. Viste le precarie condizioni fisiche del cane, lo stesso è stato immediatamente trasferito presso una clinica veterinaria convenzionata con il canile comunale, al fine di garantirgli le cure necessarie.

 

(immagine della Forestale)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.