Marco di 'Tortaoragione', il guru toscano della pasticceria su TikTok

'Non riesco ad etichettarmi. So fare di tutto e sono sicuro che fra i nuovi lavori ci sarà un posto per me'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 17 novembre 2020 13:30

Marco di "Tortaoragione" si definisce uno 'scappato di casa' della pasticceria, un raccattato. Su Tik Tok, con il suo accento e la sua ironia fiorentina, ha raggiunto qusi 145mila followers, a cui vanno aggiunti gli appassionati che lo seguono anche su Instagram.

 

Ma chi è Marco e qual è la sua storia? Lo abbiamo intervistato per voi.

 

Da dove parte il tuo viaggio Marco?

"Ho avuto un'adolescenza...edonistica. Dopo il militare mi sono concesso un viaggio premio a Londra. Doveva essere una settimana, ci sono rimasto 7 anni. Ho fatto il commesso in un negozio di abbiglamento, un corso per tecnico del suono e ho lavorato per una scuola di teatro."



La passione per la cucina c'era già?

"No, mangiavo male e spendevo tanto. I miei genitori e la mia famiglia mi hanno aiutato economicamente a mantenermi. Alla fine ho capito che non era il mio e sono tornato in Italia".

 

Cosa hai fatto?

"Il Dj. Poi ho lavorato in un abergo e per la comunicazione di un brand a Scandicci. Ho fatto anche un corso di gelateria e con un mio amico dovevamo aprirne una. Lui l'ha aperta da solo e quest'anno ha vinto uno dei premi più importanti per la gelateria."


 

A quel punto Marco incontra la pasticceria. La incontra attraverso internet e le riviste, come tutti noi e decide di aprire un blog a Marzo 2019. Così nasce "Tortaoragione".

 

"Un gioco di parole che richiama l’eterno dualismo dell’uomo: la primordiale reazione di attacco o fuga. Fight or flight? Cheesecake o non cheesecake? Ci siamo passati tutti. La parte “Ragione” del nome è la sezione dedicata ai dolci low-carb. Per low-carb intendo senza zucchero ma anche a contenuto minimo di carboidrati."

 

A fine Aprile Marco, spinto dalla sua bambina, inizia a pubblicare su Tik Tok, il nuovo social che impazza fra i giovanissimi.

"Alterno ricette a video di approfondimento o cultura. Questo è il segreto"

 

Cosa ne pensi dei social e di questo modo di vedere il mondo?

"E' uno spazio utile, per persone come me: non riesco ad etichettarmi. So fare di tutto, sono la somma delle mie esperienze passate".

 

Hai mai pensato di partecipare ad un talent?

"Sono arrivato alle pre selezioni di Masterchef e ho inviato una candidatura a Bake Off".

 

Cosa ti attira della pasticceria?

"E' chimica. Ogni ingrediente va pesato. E' precisione. Il resto della cucina, invece, è sensazione".

 

Cosa ne pensi della cucina fiorentina?

"Il mio piatto preferito è la bistecca. E' una cucina povera, non ne sono un fan sfegatato. Ho una passione per lo zuccotto e credo che il livello della pasticceria da bar di Firenze sia molto più alto rispetto a tante altre zone d'Italia."

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.