Teatro Verdi, l'omaggio a Gigi Proietti

Il Fotografo Borrelli: 'un abbraccio largo 7 metri, non basterebbe comunque a racchiudere l’immensità che eri'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 05 novembre 2020 15:54

Nel giorno del funerale di Gigi Proietti il Teatro Verdi di Firenze omaggia l'artista.

.

L’omaggio della Fondazione Orchestra della Toscana resterà su fin quando il tempo e l’usura lo permetteranno.

 

La foto, riferisce la Fondazione, arriva da uno dei suoi spettacoli che sono stati organizzati in questo Teatro ed è stata scattata da Marco Borrelli, fotografo di scena fiorentino che negli ultimi anni è stato il fotografo ufficiale di Gigi Proietti.

 

Questa è la sua dedica.

 

"Un abbraccio largo 7 metri, non basterebbe comunque a racchiudere l’immensità che eri. Qui, sulle porte del Teatro Verdi, dove per la prima volta ti ho fotografato 7 anni fa, alle tue prime date di Cavalli di Battaglia. Non sapevo certo che poi quello spettacolo l’avrei rifotografato un’altra decina di volte, prima alle Terme di Caracalla, poi l’Auditorium di Roma per gli anni successivi, fino in prima serata su Rai1; e poi fotografo del tuo teatro, il Globe, il tuo terzo figlio.

 

Che meraviglia. Lavorare per te in questi anni, fotografarti, spiarti dalle quinte, partecipare alle lunghe cene post spettacolo è forse una delle cose di cui vado più orgoglioso; il vuoto che lasci, allora, lo riempirò piano piano di questi ricordi, nella speranza che il tuo sipario si riapra per ancora qualche bis. Un abbraccio anche a Sagitta, Carlotta, Susanna, Cinzia e infine a Alessandro Fioroni, che ha permesso questo sogno lungo 7 anni. Un abbraccio Gigi".

 

Foto: pagina Facebook Orchestra della Toscana

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.