Firenze, furto in un bar per 11 mila euro: arrestato. In fuga i complici

L'allarme dato da un cittadino

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 24 giugno 2020 12:27

Un bottino da 11 mila euro recuperato grazie all'intervento dei Carabinieri.

 

È successo la scorsa notte a Firenze, in via Starnina. Un cittadino ha segnalato la presenza di tre persone sospette nei pressi di un bar situato sotto la propria abitazione: i Carabinieri sono così intervenuti e hanno accertato che la serranda del bar era stata tagliata con delle cesoie ed aperta.

 

All'interno del bar i militari hanno notato un uomo, identificato in un 20enne di nazionalità albanese, che è stato bloccato, mentre dei due suoi complici non c'era traccia. Probabilmente, accortisi dell'arrivo delle pattuglie, si erano dati alla fuga.

 

Il 20enne, riportano i Carbainieri, aveva già riposto 510 pacchetti di sigarette, 66 confezioni di tabacco e quasi 900 “gratta e vinci” all’interno di un sacco nero di grande dimensioni, e si era appropriato della somma di 100 euro in contanti, lasciato dalla proprietaria come fondo cassa. La refurtiva totale ammontava a circa 11 mila euro.

 

Il giovane è stato dichiarato in stato di arresto e sarà giudicato con rito direttissimo nella giornata di domani, mentre la refurtiva interamente restituita alla proprietaria.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.