Firenze, 31 dicembre in giallo al Teatro di Rifredi con 'Odore di chiuso'

Dall'omonimo romanzo di Marco Malvaldi, con Sergio Forconi

Galleria immagini

435 Visualizzazioni

venerdì 27 dicembre 2019 17:42

Al Teatro di Rifredi martedì 31 dicembre alle ore 22 debutta “Odore di chiuso". Lo spettacolo, con brindisi, è tratto dal romanzo di Marco Malvaldi e adattato per la scena da Angelo Savelli.

 

La regia è firmata da Andrea Bruno Savelli, che è anche interprete insieme a Sergio Forconi, Andrea Kaemmerle, Amerigo Fontani, Diletta Oculisti, Filippo Rak, Pietro Venè, Raffaella Afeltra.


Accantonata per il momento l’improbabile squadra investigativa dei vecchietti del BarLume, Malvaldi si dedica al classico giallo ottocentesco con tutti i suoi ingredienti: un castello nei pressi di Bolgheri, nella Maremma livornese tanto amata dal Carducci, una nobile famiglia, quella del barone Bonaiuti, dedita al nulla e ignara della propria decadenza, una numerosa servitù, una battuta di caccia organizzata per il fine settimana con due ospiti illustri uno dei quali è il gastronomo Pellegrino Artusi, già celebre per il suo ricettario romanzato "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" nonché accanito lettore  delle avventure di Sherlock Holmes.

 

Due avvenimenti turberanno la quiete del fine settimana.

 

Lo spettacolo sarà in scena fino al 6 gennaio. 


 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.