Firenze, controlli alla Cupola dopo il terremoto: nessun danno

Arte
09/12/2019

Sistema elettronico di monitoraggio statico installato sulla Cupola del Brunelleschi

 Nessun danno alla Cupola con il terremoto. A fronte dell'evento sismico che stanotte ha interessato il territorio fiorentino, l'Opera di Santa Maria del Fiore fin dalle prime ore della mattina ha attivato la procedura di verifica dei dati rilevati dal sistema elettronico di monitoraggio statico installato sulla Cupola del Brunelleschi e sul resto complesso monumentale.

 

I dati rilevati sono stati analizzati e confrontati con quelli ricavati nelle letture precedenti al sisma e non hanno portato in evidenza elementi anomali sulle strutture con assenza di danni. La scossa sismica è stata rilevata anche dal sistema di monitoraggio dinamico recentemente installato che ha evidenziato una modesta accelerazione.

 

L’ufficio tecnico dell’Opera ha effettuato un’ulteriore controllo con la tradizionale strumentazione meccanica che ha confermato gli esiti delle precedenti verifiche.

 

Tutto il complesso è costantemente monitorato grazie alla sinergia tra l'Opera di Santa Maria del Fiore e Cesi SPA, affidataria della manutenzione del sistema di controllo, uno dei più avanzati al mondo, fa sapere il museo.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.