Firenze, ruba bottiglie di whisky e colpisce la cassiera: arrestato per rapina

Ha rotto una bottiglia di birra brandendo il coccio di vetro

Galleria immagini

220 Visualizzazioni

mercoledì 04 dicembre 2019 20:02

E' successo nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 3 dicembre, presso un punto vendita di una catena di supermercati, in Borgo San Lorenzo a Firenze.

 

Un uomo, visto impossessarsi di 4 bottiglie di whisky ed allontanarsi cercando di non pagare, è stato bloccato dagli addetti alla vigilanza. Lo stesso, alla notizia dell’arrivo dei carabinieri, ha dato in escandescenza e, dopo aver colpito con un pugno una cassiera, ha rotto una bottiglia di birra brandendo il coccio di vetro nei confronti di chiunque tentasse di impedirgli la fuga.

 

Momentaneamente trattenuto da un addetto alla vigilanza, è stato definitivamente bloccato e disarmato dai carabinieri, giunti all’interno del negozio.


La cassiera colpita è ricorsa alle cure dei sanitari per la lieve lesione all’anca riportata. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

 

L'uomo, un 46enne tunisino, pregiudicato ma regolare sul territorio nazionale, è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di rapina impropria ed è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Firenze Sollicciano.
 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.