Firenze, sciopero dei trasporti e presidio dei Fridays for future

Cronaca
28/11/2019

"Saremo in piazza per ripetere forte e chiaro che non siamo disposti a rinunciare al nostro futuro: invertire la rotta è ancora possibile e siamo tante e tanti a volerlo. "

Venerdì 29 novembre si svolge il quarto sciopero globale per il clima dei Fridays For Future,  movimento ispirato alla giovane attivista svedese Greta Thunberg, che coinvolgerà migliaia di persone in tutto il mondo e anche a Firenze.

 

Ataf comunica che nell’ambito dello sciopero globale per il clima di venerdì 29 novembre 2019 è previsto uno sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano, nel rispetto delle fasce protette, localmente definite.

 

Le fasce protette in ATAF Gestioni S.r.l. sono dalle 06.00 alle 09.00 e  dalle 12.00 alle 15.00. Saranno effettuate le corse dei bus con partenza dai capolinea fino alle ore 14.59.

 

Le Ferrovie dello Stato hanno comunicato che le Frecce di Trenitalia circoleranno regolarmente. Saranno inoltre garantiti i collegamenti regionali nelle fasce pendolari (6.00-9.00 e 18.00-21.00). 

 

A Firenze l'appuntamento è in piazza della Repubblica alle 9, ove si terrà  un presidio per tutta la mattinata in piazza della Repubblica fino alle 14.

 

La data del 29 novembre è stata scelta perché cade esattamente a una settimana dalla COP25 (United Nations Climate Change Conference), la conferenza ONU sui cambiamenti climatici che si terrà dal 2 al 13 dicembre a Madrid, in Spagna.

 

"Saremo in piazza per ripetere forte e chiaro che non siamo disposti a rinunciare al nostro futuro: invertire la rotta è ancora possibile e siamo tante e tanti a volerlo" si legge sulla pagina facebook dell'evento.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.