Sesto Fiorentino, prosegue l’attivazione del porta a porta sul territorio

Sesto F.no
02/09/2019

Nelle zone di Stazione, Il Neto e Campo Sportivo

 

Prosegue la trasformazione del sistema di raccolta porta a porta dei rifiuti urbani nel comune di Sesto Fiorentino.

 

Da stamani vengono contattati i residenti in 55 strade sestesi comprese nelle zone di Stazione, Il Neto e Campo Sportivo, ove la raccolta porta a porta per tutte le frazioni merceologiche dei rifiuti, eccetto il vetro, sarà attiva dal 28 ottobre, con l’eliminazione dei cassonetti stradali (con una previsione di recupero di circa 100 posti auto), ad eccezione della campana del vetro. 


Da oggi personale incaricato di Alia consegnerà il kit di raccolta ed il materiale informativo ad ognuna delle utenze. Ogni utenza domestica verrà dotata di un kit singolo per la raccolta differenziata dei rifiuti (3 bidoncini di colore diverso: marrone per organico, giallo per carta e cartone e grigio per il residuo non differenziabile, oltre a sacchi azzurri per imballaggi in plastica/metalli/poliaccoppiati/polistirolo ed una borsa per gli imballaggi in vetro), mentre per i condomini composti da più di 4 utenze verranno consegnati kit condominiali costituiti da 3 bidoni carrellati. Tutti i kit sono gratuiti e gli addetti di Alia non sono autorizzati ad entrare in casa e a ricevere denaro. 


Coloro che non saranno trovati al proprio domicilio, al momento della visita, potranno recarsi per il ritiro dei kit presso i punti di distribuzione itineranti previsti sul territorio attivi sempre in orario 09.00-13.00. Il primo appuntamento è per sabato 21 settembre in Piazza Bagnolet; il successivo, sempre a settembre, il 28, in Piazza Ghiberti. Per ottobre sono 4 gli appuntamenti previsti, sempre di sabato: il 5 in Via Leopardi, piazzale parcheggio COOP Neto; il 12 in Piazza Galvani; il 19 in Via di Calenzano, parcheggio pressi Chiesa S. Giuseppe, ed il 26 ottobre in Via Leopardi, nel piazzale parcheggio COOP Neto. Inoltre, fino al 26 ottobre, sarà possibile recarsi anche all’Aliapoint di Calenzano, attivo dal lunedì al venerdì in orario 09.00-18.00 ed il sabato 09.00-13.00. 



Per illustrare nel dettaglio il nuovo sistema di raccolta sono stati organizzati 2 incontri pubblici ai quali interverranno, oltre ai referenti dell’amministrazione comunale, i tecnici Alia per chiarire ogni dubbio e fornire tutte le informazioni necessarie agli utenti. Il primo appuntamento è previsto per lunedì 16 settembre, presso il circolo di Querceto, via Napoli, alle ore 21.00; il secondo, stesso orario, per giovedì 19 settembre al Centro Civico in via Leopardi 72, sempre a Sesto Fiorentino. 


Con questa terza attivazione, che segue quella dell’area Sud della Ferrovia, salgono a oltre 30.000 gli abitanti di Sesto Fiorentino serviti col sistema domiciliare. 


"Il passaggio al porta a porta continua a darci ragione in termini di qualità e quantità di rifiuti ma soprattutto come strumento immediato di sensibilizzazione verso un consumo critico e un conferimento attento – ha commentato l’Assessore all’Ambiente, Silvia Bicchi -. I risultati che oggi possiamo constatare, infatti, non sono solo dell'Amministrazione ma soprattutto dei cittadini sestesi che, superate alcune iniziali difficoltà e anche un po' di scetticismo, si sono impegnati riducendo i rifiuti totali e aumentando la raccolta differenziata dimostrandosi, come sapevamo, una comunità attenta e reattiva." 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.