Fiorentina, bagno di folla per Ribery: in più di 10mila allo stadio

Sport
22/08/2019

Il popolo viola ha salutato il campione francese

E' il giorno di Franck Ribery. Il campione ex Bayern è un giocatore viola da ieri, mercoledì 21 agosto, giorno in cui era già stato accolto da una piccola folla al suo arrivo all'aeroporto di Firenze. 

 

Folla che si è moltiplicata stasera, giovedì 22 agosto, nel giorno della sua presetazione ufficiale. Il palcoscenico è quello delle grandi occasioni: il prato dell'Artemio Franchi. 

 

In tribuna, ad aspettare il neo acquisto viola, oltre 10mila persone. 

 

Uno scenario da cinema, un'accoglienza da star con musica e cori. Poi, all'improvviso, giù le luci e gioco di riflettori per accogliere la sfilata in mezzo al campo del francese, tra applausi e pugni sul petto.

 

Una presentazione stile Real Madrid o Barcellona, con il giocatore a palleggiare poi in mezzo al campo e a regalare i palloni ai tifosi.

 

"Grazie a tutti, sono davvero felice di essere qui alla Fiorentina. Grazie Firenze, mia moglie è stata importante nella scelta e mi ha consigliato di venire qui. Ora devo cercare casa in questa bellissima città. Sono pronto per giocare", ha detto Ribery.

 

"Tutto il lavoro che facciamo è per i tifosi", ha detto Joe Barone.

 

"È un'emozione presentare un giocatore come Ribery, ha voglia di vincere ed essere protagonista", ha detto Daniele Pradè. Mentre dai tifosi partivano i cori "Franck Ribery" e "Il Fenomeno", oltre a "Torneremo grandi ancor, come nel '56", anno del primo scudetto.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.