Furti in un bar e su un camper a Londa, un arresto e una denuncia

Mugello
01/08/2019

I due furti erano avvenuti nella notte tra il 18 e il 19 luglio

Nel corso di una attività investigativa, condotta dai carabinieri di Londa e di Pontassieve, due giovani sono stati individuati come autori di due reati

 

In particolare, su un 20enne taliano di origini kosovare i militari hanno raccolto numerosi elementi indiziari in relazione a due furti avvenuti nella notte tra il 18 e il 19 luglio. Il primo episodio avrebbe visto l’asportazione, dall’interno di un bar, del fondo cassa, ammontante a circa un centinaio di euro, e numerose bevande. Nella stessa notte, avrebbe messo a segno il secondo furto, rende noto l’Arma in una nota, su un camper in sosta alla periferia di Londa, da cui era stato sottratto un tablet. 

 

Dall’analisi del tablet, rinvenuto pochi giorni dopo in un parcheggio di Pontassieve, i carabinieri sono risaliti all’ultimo utilizzatore, un 19enne albanese, che aveva lasciato traccia di un login al proprio profilo social. 

 

Il 20enne italiano, sottoposto a obbligo di firma e di presentazione alla polizia giudiziaria, è stato disposto l’aggravamento della misura, convertendola in arresti domiciliari; per il 19enne albanese, invece, è scattata una denuncia per ricettazione.
 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.