Fiorentina, da Firenze a Moena. Poi la tournée negli States

Sport
06/07/2019

Partenza stamani da Campo di Marte, con qualche tifoso a chiedere autografi

E' partita questa mattina, sabato 6 luglio 2019, la Fiorentina, in direzione Moena. La squadra viola è salita sul treno delle 8.03 da Campo di Marte, verso Trento. Poi in pullman si sposterà a Moena, in val di Fassa, dove inizierà il ritiro estivo.

 

A guidare il gruppo l'allenatore Vincenzo Montella, insieme allo staff tecnico. Ventinove i giocatori convocati: da Simeone a Benassi, oltre a tanti giovani come Ranieri, Castrovilli, Vlahovic, Venuti. Presente anche Veretout, prossimo al trasferimento verso Napoli, Milan e Roma. Assenti invece Chiesa, Pezzella e Milenkovic, che si uniranno alla squadra dopo metà luglio per aver iniziato più tardi le vacanze (erano impegnati in Nazionale).

 

La Fiorentina rimarrà a Moena fino a sabato 20 luglio. Dal 14 luglio, però, il gruppo viola si dividerà in due parti: una parte (i titolari) andrà con Montella negli Stati Uniti, dove parteciperà all'International Champions Cup, la più prestigiosa competizione estiva che vedrà la Fiorentina sfidare Chivas Guadalajara, Arsenal e Benfica; l'altra rimarrà in val di Fassa con lo staff gigliato.

 

In val di Fassa sono attesi tanti tifosi ad attendere la nuova Fiorentina di Commisso, mentre c'è curiosità e attesa anche a Firenze per i primi colpi della nuova proprietà americana. Come confermato però dal ds Pradè, presentato giovedì, sarà un mercato lungo, fatto di tante cessioni e circa 60 giocatori da vendere perché non rientranti nel nuovo progetto. Dopo la grande accoglienza per Commisso, e gli oltre 3 mila abbonamenti staccati in pochi giorni, Firenze freme per scoprire la nuova Fiorentina.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.