Firenze, paura in piazza dei Ciompi: violenta aggressione davanti ai passanti, fermato un minorenne

Cronaca
13/02/2019

Aveva minacciato 4 persone con una pistola, viene aggredito dal gruppo (e poi denunciato)

Violenta aggressione nella serata di ieri, martedì 12 febbraio 2019, in piazza dei Ciompi, a Firenze. Poco prima delle ore 20 un uomo avrebbe minacciato un gruppo di persone con una pistola, ed è stato poi inseguito e pestato dal gruppo stesso.

 

Il tutto di fronte ai passanti che hanno assistito alla scena. Come riferiscono i Carabinieri, l'uomo, un tunisino di 33 anni, dopo aver minacciato con una pistola (successivamente risultata essere tipo scacciacani) quattro persone, è stato rincorso dalle stesse e, una volta raggiunto, disarmato e pestato con bastoni e con il calcio della sua pistola.

 

L'uomo ferito è inizialmente rimasto a terra, poi è stato rintracciato e bloccato dai Carabinieri mentre si stava allontanando: è stato così ricoverato in osservazione presso l’Ospedale di Santa Maria Nuova con prognosi di 30 giorni per traumi e contusioni alla testa e in altre parti del corpo.

 

Uno degli aggressori, un 16enne di origine libica, è stato bloccato da una pattuglia della Guardia di Finanza, mentre i restanti tre uomini, in corso d’identificazione, sono riusciti a darsi alla fuga.

 

Il 33enne tunisino è stato denunciato per il reato di minaccia aggravata, mentre il 16enne, affidato ad un centro di accoglienza per minori non accompagnati, è stato denunciato per il reato di lesioni personali aggravate in concorso. Sono in corso le indagini per individuare i complici.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.