Il Giro d'Italia passa dal Piazzale Michelangelo: viali chiusi e divieti

Home Page
15/05/2017

Provvedimenti per la Tappa del Giro d'Italia

Quest’anno il Giro d’Italia fa tappa a Firenze. L’undicesima tappa partirà infatti dal Museo Bartali in via Chiantigiana per poi proseguire verso Bagno di Romagna, nella giornata di mercoledì 17 maggio 2017.

 

Sarà il piazzale Michelangelo a ospitare le strutture dell’organizzazione e da qui partiranno i mezzi che accompagneranno gli atleti alla partenza. È stata quindi predisposta una serie di provvedimenti per la giornata di mercoledì sia per consentire il trasferimento degli atleti sia la partenza della corsa. In sintesi sono previsti divieti di transito dalle 9 alle 14 nei viali Galilei e Michelangelo e dalle 11.30 alle 12.30 sull’itinerario verso Ponte a Ema via Marsuppini-via Coluccio Salutati-via di Ripoli-piazza della Badia di Ripoli-via Chiantigiana. La direttrice di attraversamento della città in riva sinistra d’Arno da Porta Romana a piazza Ferrucci sarà quindi chiusa. L’Iot sarà raggiungibile fino alle 11.30 mentre l’ospedale Santa Maria Annunziata a Ponte a Niccheri sarà accessibile soltanto dal raccordo autostradale dopo le 11 circa.

 

I primi provvedimenti scatteranno già martedì 16 maggio per l’allestimento delle strutture di partenza e trasferimento in piazzale Michelangelo che, dalle 15 alle 9 del giorno successivo, sarà interessato da divieti di sosta con rimozione forzata e divieto di transito eccetto la direttrice di collegamento tra i viali Galilei e Michelangelo. Divieti di sosta anche in via delle Porte Sante (tra viale Galilei e via Monte alle Croci) e via del Monte alle Croci (da via delle Porte Sante a viale Galileo). Ulteriori divieti di sosta scatteranno mercoledì 17 maggio dalle 6 (e fino alle 14) in viale Galilei (da via San Leonardo a piazzale Michelangelo), viale Michelangelo (da piazzale Michelangelo a via Marsuppini compresi controviali), viale Poggi (da viale Galilei al Giardino delle Rose), via Chiantigiana (da via Fortini a via di Campignano). Dalle 9 (e fino alle 18) si aggiungeranno i divieti di via delle Porte Sante (da viale Galilei a via Monte alle Croci), via del Monte alle Croci (da viale Galilei a via delle Porte Sante) e piazzale Michelangelo.

 

Passando ai provvedimenti per gli allestimenti propedeutici pre-gara dalle 9 (alle 14 o comunque fino al termine della manifestazione) di mercoledì 17 maggio scatteranno divieti di transito in piazzale Michelangelo, viale Michelangelo (tra il piazzale e via Marsuppini con pre-chiusura in piazza Ferrucci), viale Galileo e viale Poggi. Fino alle 11.30 sarà consentito il transito in deroga in viale Michelangelo per i veicoli in entrata e uscita dall’Iot, quelli dei frontisti, quelli diretti e in uscita dalle attività ricettive nell’area e dai mezzi provenienti da via San Miniato al Monte per la sola corsia discendente in direzione via Marsuppini. In viale Galileo sarà consentito il transito ai veicoli provenienti da via San Leonardo in uscita verso piazzale Galileo. Previste chiusure, sempre dalle 9 (alle 14), anche in tutte le strade intersecanti le aree interdette pre-gara: deroghe per i veicoli diretti ai passi carrabili. 

 

Per garantire il trasferimento degli atleti da piazzale Michelangelo alla partenza a Ponte a Ema dalle 8 alle 13 saranno in vigore divieti di sosta in viale Michelangelo, via Marsuppini, via Coluccio Salutati, via di Ripoli, piazza Badia di Ripoli e via Chiantigiana (fino all’abitato di Ponte a Ema). Dalle 11.30 alle 12.30 si aggiungeranno i divieti di transito. 


Per quanto riguarda invece la gara, sull’itinerario via Chiantigiana (Museo Bartali), via Ferrero, via Bacci, via di Ritortoli fino al confine comunale alle 8 scatteranno divieti di sosta e alle 11.30 anche divieti di transito (fino alle 13). Provvedimenti previsti anche per le strade intersecanti l’itinerario di gara: dalle 7 alle 18 divieti di sosta, dalle 11.30 alle 13 divieti di transito (deroga per veicoli diretti ai passai carrabili). 
Provvedimenti collaterali e propedeutici alle chiusure 


Per istituire le chiusure delle strade interessate dal trasferimento degli atleti e dal percorso di gara è stata predisposta una serie di provvedimenti collaterali. Via di Giramonte (tratto Passo all’Erta-via Monte alle Croci) diventerà a senso unico con direzione via Monte alle Croci; senso unico anche su Passo all’Erta verso via Giramonte e in via Coluccio Salutati da via di Ripoli a piazza Gavinana. In via Chiantigiana all’intersezione con via Goffredo della Torre sarà istituito un divieto di transito verso via Fortini e un senso unico da via Fortini a via della Torre (con presenza della Polizia Stradale). Via Fortini nel tratto via Chiantigiana-rotatoria via Duca di Calabria diventerà strada senza uscita con uscita in direzione via Goffredo della Torre. Ancora divieti di transito in via Duca di Calabria nella corsia di canalizzazione in direzione di via Fortini (sempre con presenza della Polizia Stradale). 

 

Modifiche nel Comune di Bagno a Ripoli:

- La circolazione, come previsto da un provvedimento emesso dalla Prefettura, è sospesa a partire da due ore prima del passaggio della corsa previsto dalla tabella di marcia su tutto il percorso interessato dalla competizione: via Ritortoli, piazza della Vittoria, via Matteotti, via Roma, via Fratelli Orsi, via del Padule, via di Rosano. 
- Istituzione di divieto di sosta con rimozione forzata dalle ore 6 alle 12.30 nei seguenti tratti di strada: via Chiantigiana, tratto di strada compreso tra l'intersezione con via San Michele a Tegolaia e l'intersezione con via Ponte del Lepri, lato destro rispetto alla direzione di marcia verso Greve in Chianti; piazza Umberto I, area regolamentata a parcometro; piazza Umberto I, tratto di strada compreso tra intersezione con via Chiantigiana ed intersezione con via Costa al Rosso. 
- Istituzione di divieto di sosta con rimozione forzata dalle 6 alle 15, eccetto veicoli del personale adibito all'organizzazione della manifestazione, nel seguente tratto di strada: via di Belmonte, area parcheggio adiacente campo sportivo Pazzagli. 
- Istituzione di divieto di sosta con rimozione forzata dalle 8 alle 13, nei seguenti tratti di strada: piazza della Vittoria, tratto di strada adiacente verde pubblico e aiuola spartitraffico; via Matteotti, tutta la strada ambo i lati; via Roma, tratto di strada compreso tra intersezione con via Procacci e intersezione con via Matteotti, lato destro rispetto alla direzione di marcia verso San Donato; via Fratelli Orsi, tratto di strada compreso tra intersezione con via Roma e intersezione con viabilità di uscita parcheggio Cri, su ambo i lati; via di Rosano, centro abitato di Vallina, tratto di strada compreso tra intersezione con via di Vallina e area parcheggio fuori carreggiata, lato destro rispetto alla direzione di marcia verso Firenze; via della Massa, tratto di strada con sottopasso ferroviario, compreso tra intersezione con via di Rimaggio e Villa “La Massa”
La viabilità per chi deve raggiungere l'ospedale sarà consentita dalla frazione di Antella o dal viadotto Marco Polo/Variante alla Chiantigiana/Ponte a Niccheri. 
A chi , proveniente da Firenze, deve raggiungere le frazioni La Fonte, Osteria Nuova e San Donato, si consiglia di seguire il percorso Ponte a Ema-Ponte a Niccheri-Antella. 
Alcuni disagi alla viabilità, quando e dove possibile e compatibilmente con le esigenze di sicurezza della manifestazione, saranno alleviati con l'istituzione di attraversamenti del percorso di gara gestiti direttamente da personale di polizia presente sul posto.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.