Vis Art

Firenze, rotta nuovamente la targa in memoria delle vittime delle foibe

L'assessora Giuliani: 'I vandali non ci fermeranno. E non avranno l'ultima parola'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 10 febbraio 2024 09:49

E' stata rotta di nuovo la targa in memoria delle vittime delle foibe a Firenze.

 

"I vandali non ci fermeranno. E non avranno l'ultima parola". Così l'assessora alla cultura della memoria e alla toponomastica Maria Federica Giuliani commenta l'ennesimo atto vandalico alla targa del largo Martiri delle Foibe, nei pressi della Fortezza da Basso, dove nei giorni scorsi era stato installato un palo con una targa toponomastica bifacciale.


"Un gesto vile - ha aggiunto - purtroppo c’è ancora qualcuno, senza testa né memoria, che continua a negare questa pagina così drammatica della nostra storia. Un atto vergognoso con il quale si vuole colpire il ricordo delle vittime e offendere tutti i fiorentini. Ci auguriamo che i filmati delle telecamere permettano alle forze dell'ordine di individuare quanto prima i responsabili".


"I nostri tecnici sono al lavoro per rispristinare prima possibile la targa - ha concluso l'assessora Giuliani - la memoria va tutelata e salvaguardata e non mancheremo di farlo come abbiamo sempre fatto ogni anno". 

 

La targa era recentemente scomparsa, e nel 2023 era stata stata imbrattata a febbraio e spezzata nel mese di agosto.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.