Vis Art

Firenze, torna il campionato di serie A: Fiorentina-Milan con il Franchi tutto esaurito

Gara serale con il pienone di tifosi, nel ricordo di Davide Astori

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 03 marzo 2023 11:57

Domani, sabato 4 marzo 2023, a Firenze torna il campionato di Serie A che vede, alle 20.45, la Fiorentina al Franchi in campo contro il Milan.

 

Su disposizione della Questura saranno istituiti nella zona dello stadio provvedimenti già adottati in occasione degli incontri giudicati più impegnativi per l’ordine pubblico. Quindi i consueti divieti di transito e sosta scatteranno otto ore prima del fischio di inizio della partita, ad eccezione di viale Fanti (fra via Amari e viale Malta, controviali compresi) e viale Cialdini dove i divieti saranno in vigore rispettivamente a partire da sei ore (sosta) e tre ore prima (transito) il fischio d’inizio.

 

Per consentire l'allestimento delle barriere di prefiltraggio, il mercato rionale in piazza Campioni del ’69 e le eventuali attività comprese all'interno dell'area di prefiltraggio dovranno chiudere entro le 13.

 

Una gara che preannuncia il tutto esaurito al Franchi, con record stagionale di tifosi: ci si avvicinerà a quota 38 mila spettatori, di cui tanti milanisti che probabilmente saranno anche in Tribuna e in Maratona. Una gara che arriva in un giorno speciale, il 4 marzo, quinto anniversario della scomparsa di Davide Astori. Era infatti il 4 marzo 2018 quando il Capitano viola se ne andava in albergo a Udine, dove era in ritiro in trasferta con la Fiorentina. Allenatore di quella squadra era Stefano Pioli, che domani tornerà al Franchi da ex e ritroverà i vari Biraghi e Saponara, che erano in quel gruppo. Emozioni forti e raccolta fondi prima della partita da parte della Fondazione Astori.

 

Immagine di repertorio

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.