Firenze, lasciata sola in casa si sporge dal balcone e rischia di cadere: salvata una bimba

La madre rischia una denuncia per il reato di abbandono di minore

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 21 settembre 2022 15:12

Una bambina che si sporge pericolosamente dal balcone di un palazzo, gridando ininterrottamente “mamma”. E' quello che ha visto un residente, che ha avvisato la polizia. E' successo nel pomeriggio di ieri, martedì 20 settembre, nel quartiere fiorentino di Rifredi, intorno alle 16.30.

 

Una volante, come si apprende dalla questura, si è recata sul posto: appena gli agenti sono scesi dalla macchina hanno individuato la piccola, di circa 5 anni, impaurita che, salita in piedi su una sedia, aveva mezzo busto all’esterno di una terrazza.

 

I poliziotti hanno allora cercato prima di tutto di tranquillizzarla facendosi notare in strada: appena hanno acceso tutti i lampeggianti dell'auto, la bimba ha cominciato a calmarsi, distratta dalle luci blu intermittenti. Nel frattempo i due agenti hanno salito le scale e, una volta individuato l’appartamento in questione, hanno fatto irruzione afferrando al volo la bambina e mettendola così in salvo.

 

Poco dopo è arrivata la madre che, visibilmente scossa per l’accaduto, è stata felicissima di poter riabbracciare la figlia. La donna rischia tuttavia una denuncia per il reato di abbandono di minore.

 

Questa mattina il Questore Maurizio Auriemma ha incontrato i due agenti delle volanti che, accompagnati da Antonio Nori - Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico - hanno ricevuto le congratulandosi per il lavoro svolto.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.