Asl Toscana Centro, nuove sospensioni per gli operatori senza vaccino

Nuove delibere di sospensione: in totale sono ora 173 gli operatori sospesi

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 12 novembre 2021 13:51

Si sono aggiunte ulteriori tre delibere di sospensione per inadempimento dell’obbligo vaccinale alle 20 già deliberate nel corso della giornata di ieri. Le tre sospensioni riguardano 1 ostetrica, 1 tecnico della prevenzione e 1 tecnico sanitario di laboratorio, tutti professionisti dipendenti dell’Azienda sanitaria per i quali i provvedimenti sono entrati in vigore già da oggi, venerdì 12 novembre 2021.

 

Ai tre ulteriori provvedimenti, ieri si sono aggiunte anche 2 ulteriori revoche che portano a 66 a oggi il numero di atti di revoca. Su un complessivo quindi di 239 atti di sospensione, l’attuale totale di operatori effettivamente sospesi è di 173.

 

Il provvedimento di sospensione scatta all’avvenuta ricezione da parte del datore di lavoro dell’atto di accertamento del mancato rispetto dell’obbligo vaccinale. I nuovi atti di accertamento di inadempimento vaccinale sono stati formalizzati all’Azienda dal Dipartimento di prevenzione.

 

Lo stesso atto di accertamento è stato inoltre inviato all’ordine professionale di competenza per gli adempimenti di legge, conclude l'Asl Toscana Centro.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.