Firenze, spacca la vetrina dell’oreficeria e ruba tre orologi: arrestato 53enne

Il ladro ha cercato di aggredire il negoziante con dei tubi al neon

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 30 agosto 2021 17:57

Ha spaccato il vetro e tentato di rubare alcuni orologi, ma è stato sorpreso dal proprietario dell’oreficeria. È successo nella prima mattina di oggi, lunedì 30 agosto, in via Masaccio a Firenze.

 

Il titolare dell’attività, nel recarsi a lavoro, ha notato un uomo nei pressi del suo negozio che con una vecchia lampada da tavolo aveva infranto la vetrina e stava asportando 3 orologi dall’espositore. Il negoziante ha così urlato al malvivente di fermarsi, ma è stato aggredito da quest ultimo che ha tentato di colpirlo in testa con due tubi al neon, probabilmente raccolti dall’immondizia. Il ladro è poi scappato a piedi, inseguito dalla parte offesa e da un residente intervenuto per aiutarlo.  

 

Il ladro è stato raggiunto e definitivamente bloccato da un equipaggio dei carabinieri immediatamente giunto sul posto, che ha restituito la refurtiva all’avente diritto. 

 

Il ladro, un 53enne con numerosi precedenti a suo carico, è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di tentata rapina impropria e tradotto presso la Casa Circondariale di Firenze Sollicciano.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.