Meteo Toscana, inizio settimana con sole e temperature primaverili

Le previsioni dal 1 al 5 marzo

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 01 marzo 2021 11:22

Marzo è arrivato e si apre con sole e temperature miti.

 

Ecco la tendenza meteo secondo il Consorzio Lamma.

 

Lunedì 1 Marzo

Cielo sereno.
Venti deboli o localmente moderati orientali, nord-orientali.
Mari poco mossi sotto costa. Localmente mossi al largo a nord dell'Elba.
Temperature massime stazionarie o in lieve aumento.

 

Martedì 2 Marzo

Cielo in prevalenza sereno. Velature sulle zone costiere e più occidentali della regione.
Venti deboli o localmente moderati orientali, nord-orientali.
Mari poco mossi.
Temperature in lieve aumento sia le minime che le massime; ancora possibili locali gelate sulle pianure e vallate più riparate dal vento.

 

Mercoledì 3 Marzo

Cielo sereno.
Venti deboli variabili o assenti.
Mari poco mossi.
Temperature minime in lieve calo in pianura (inversione termica nelle valli), con deboli gelate nei fondovalle e nelle pianure interne. Massime stazionarie intorno a 15-17 gradi.

 

Giovedì 4 Marzo

Cielo parzialmente nuvoloso per nubi basse, nebbie o foschie sulle pianure interne in nottata e nelle prime ore della mattina e nuvolosità alta e stratificata in transito da sud-ovest verso nord-est dalla mattina.
Venti deboli meridionali con locali rinforzi sull'Arcipelago.
Mari poco mossi.
Temperature minime in aumento, massime stazionarie o in lieve flessione.

 

Venerdì 5 Marzo

Cielo molto nuvoloso con possibilità di deboli precipitazioni più probabili sulle zone meridionali e quelle orientali.
Venti deboli o localmente moderati da sud, sud-ovest.
Mari tra poco mossi e mossi.
Temperature minime in aumento, massime stazionarie o in ulteriore lieve diminuzione.

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.