La Fiorentina sfiora l'impresa: l'Inter vince in Coppa Italia al 119'

I viola mettono in difficoltà la 2° del campionato, ma escono sconfitti nel finale

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 13 gennaio 2021 18:01

Ha assaporato l'impresa la Fiorentina, agli Ottavi di Finale di Coppa Italia. Ma i viola si arrendono al 119' contro l'Inter e vengono eliminati dalla competizione.

 

Al Franchi, sotto gli occhi del presidente Rocco Commisso, tornato stamani dagli Stati Uniti, la Fiorentina tiene botta in Coppa alla 2° forza del campionato italiano. Anche se è l'Inter a passare in vantaggio al 40': Terracciano respinge corto sul tiro di Eriksen, e l'arbitro Massa giudica da rigore, dopo la revisione al Var, il contatto successivo con Sanchez, che sul tap in aveva colpito il palo. Proteste viola, ma Vidal dagli undici metri porta avanti i nerazzurri.

 

I viola non mollano, anzi. Rischiano di prendere il secondo gol da Lautaro, ma al 56' Kouame trova la rete del pareggio con un bel tiro di controbalzo che termina all'incrocio. La Fiorentina prende così fiducia, con il neo entrato Vlahovic che lotta su tutti i palloni, e con un centrocampo composto da Castrovilli, Amrabat e Bonaventura che prende campo e offre spunti di quantità e qualità. Le conclusioni viola, però, non creano troppi pericoli ad Handanovic, mentre l'Inter in ripartenza è più pericolosa con i vari Hakimi, Sanchez e Lukaku.

 

Si va così ai supplementari, dove è ancora la Fiorentina a comandare il gioco. Ma al 119', su un cross dalla destra, Lukaku si libera in qualche modo di Quarta (fino ad allora tra i migliori in campo) e di testa supera Terracciano. Proteste viola per un presunto fallo, ma l'arbitro non cambia idea. E per i fiorentini è una beffa, vista la prestazione contro un'Inter più quotata. L'Inter vince 2-1 e ai Quarti troverà il Milan.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.