Firenze, festa serale alle Cascine in violazione delle norme anti contagio: interviene la Polizia

L'intervento nella sera di ieri, 25 ottobre

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 26 ottobre 2020 14:00

Una festa con musica dal vivo e un improvvisato servizio ai tavoli di cibi caldi e birre.

 

Questa la situazione che ieri sera, 25 ottobre, si sono trovati di fronte le volanti della polizia durante un controllo in viale degli Olmi al Parco delle Cascine.

 

Poco dopo le ore 20, riferisce la Questura di Firenze, gli agenti stavano pattugliando la zona quando, sentendo della musica, sono intervenuti in un’area interna del parco dove un gruppo di persone era radunato intorno a dei musicisti, tutti senza mascherine di protezione. Poco distante c’erano altri che mangiavano e bevevano, seduti in prossimità di tavolini e sedie da campeggio.

 

I poliziotti hanno identificato una donna, ritenuta essere l’organizzatrice della serata, una cittadina peruviana di 56 anni. La donna, al momento, è stata sanzionata con una multa da 400 euro per la violazione delle normative di contenimento del Covid-19.

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.