Firenze, sventato furto al centro commerciale di San Donato: denunciate due donne

Due donne avevano nascosto in una busta una cassa del valore di 280 euro

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 04 settembre 2020 16:27

Il fatto risale al tardo pomeriggio di ieri, giovedì 3 settembre, quando un giovane agente della Polizia di Stato, libero dal servizio, ha sventato un taccheggio al centro commerciale di San Donato a Firenze.

 

Il poliziotto, come riporta una nota della questura, si è insospettito quando ha notato due donne, cittadine sudamericane, già note, aggirarsi tra gli scaffali dei prodotti elettronici. Le donne, dopo un po’ di giri, sono entrate in azione: mentre una faceva da palo, l’altra ha afferrato una cassa bluetooth del valore di 280 euro, ne ha rimosso la placca antitaccheggio e l’ha nascosta in una busta.

 

L’agente le ha fermate prima che riuscissero ad allontanarsi con il bottino sottobraccio. Entrambe, 46 e 61 anni, sono state denunciate per tentato furto aggravato in concorso.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.