Firenze, da giugno si torna a volare verso Sicilia e Sardegna

Collegamenti con le isole dall'aeroporto di Firenze con Air Dolomiti

Galleria immagini

1725 Visualizzazioni

mercoledì 20 maggio 2020 18:47

Riprendono i collegamenti dall'aeroporto di Firenze. Air Dolomiti, Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, riparte dall’Italia e annuncia la ripresa dei voli con i collegamenti dall’aeroporto di Firenze verso Catania, Palermo e Cagliari.
 

A partire dal 5 giugno dallo scalo fiorentino la Compagnia proporrà quattro frequenze settimanali per Sicilia e Sardegna. I voli saranno operati il lunedì, giovedì, venerdì e domenica con partenza da Firenze alle ore 11:55 per Palermo e alle ore 16:10 per Catania.


I collegamenti per Cagliari saranno invece operativi dal 19 giugno alle ore 12:05, sempre quattro volte la settimana il lunedì, giovedì, venerdì e domenica.

 

Per tutti i voli la Compagnia propone una tariffa a partire da 99 euro one way (da 178 euro andata e ritorno) tasse e supplementi inclusi.

 

“Siamo lieti di annunciare la ripresa delle operazioni e ancora più di poter offrire voli che mettano in collegamento il nostro Paese. Air Dolomiti è una realtà molto dinamica e questo, unitamente all’eccellente collaborazione con gli aeroporti toscani, ci permette di essere estremamente flessibili: Firenze rappresenta uno degli scali strategici per noi, qui serviamo gli hub di Monaco e Francoforte ed è qui che abbiamo deciso di investire con il nostro nuovo centro di manutenzione. La possibilità di poter operare con gli Embraer 195 e la capacità dell’aeroporto di adeguarsi in tempi rapidi alle nuove disposizioni ha accelerato le operazioni di ripartenza.” Afferma Joerg Eberhart, Presidente & CEO di Air Dolomiti.


“Siamo particolarmente entusiasti, in un momento come questo, di poter annunciare la ripresa dei collegamenti tra l’aeroporto di Firenze e i due principali scali siciliani con una compagnia aerea come Air Dolomiti che rappresenta un nostro storico e affidabile partner”, afferma Marco Carrai Presidente di Toscana Aeroporti.Con alcuni aeroporti nazionali stiamo cercando di sviluppare un protocollo specifico che, insieme alle misure di contenimento previste dal Governo Italiano e dalle Istituzioni internazionali, consenta uno screening dei passeggeri affinché gli aeroporti siano luoghi “covid safe” dove i passeggeri possano viaggiare nella più assoluta sicurezza e serenità”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.