Aerei, due compagnie sospendono i collegamenti con l'Italia. Tanti voli cancellati a Firenze

Collegamenti sospesi

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 11 marzo 2020 12:55

Con il divieto di spostarsi in Italia se non per motivi necessari anche le compagnie aeree rimodulano i propri servizi. In particolare, sono due le compagnie che, come comunicano Toscana Aeroporti e Aeroporto di Firenze sui social, hanno sospeso i collegamenti con l'Italia.

 

Ryanair ha annunciato ieri, martedì 10 marzo, "la sospensione dell'intero programma di voli da/per l'Italia e sul territorio nazionale, a seguito alle misure messe in atto Governo italiano sull'intero Paese per contenere la diffusione del virus Covid-19. Questi tagli aggiuntivi verranno implementati come segue: 1) Dalle 24:00 di mercoledì 11 marzo fino alle 24:00 di mercoledì 8 aprile, Ryanair sospenderà tutti i voli nazionali italiani. 2) Dalle 24:00 di venerdì 13 marzo fino alle 24:00 di mercoledì 8 aprile, Ryanair sospenderà tutti i voli internazionali da/per l’Italia".

 

"Tutti i passeggeri interessati riceveranno notifiche via e-mail nella giornata di oggi, con le informazioni su queste cancellazioni. I viaggiatori che hanno l’esigenza di rimpatriare possono ottenere un cambio gratuito per un volo Ryanair precedente a quello prenotato e operante fino alla mezzanotte di venerdì, 13 marzo. I clienti interessati da queste cancellazioni potranno scegliere tra un rimborso completo o un credito di viaggio che potrà essere riscattato sui voli Ryanair nei prossimi 12 mesi. Ryanair continua a seguire scrupolosamente le linee guida dell'OMS e del Governo nazionale e tutte le restrizioni di viaggio. La situazione si modifica di giorno in giorno e tutti i passeggeri dei voli interessati da divieti di viaggio o cancellazioni vengono informati via e-mail con proposte di cambio volo, rimborso completo o credito di viaggio", continua Ryanair in una nota.

 

"Ryanair desidera esprimere le sue più sincere scuse a tutti i clienti per queste interruzioni degli operativi, che sono conseguenza delle misure restrittive messe in atto dal Governo italiano per limitare la diffusione del virus Covid-19 in tutto il Paese".

 

Come aggiunge il profilo ufficiale di 'Aeroporto di Firenze' su Facebook, "Si informano i passeggeri che Air France ha annunciato oggi la sospensione dei collegamenti verso tutte le destinazioni italiane a partire dal 14 marzo 2020 e fino al 3 aprile 2020 incluso a causa dell'emergenza legata alla diffusione del virus Covid-19.
Fino al 13 marzo, Air France effettuerà un volo giornaliero per ciascuna delle sue destinazioni in Italia per consentire ai passeggeri che lo desiderano di anticipare il loro viaggio".

 

"Air France monitora la situazione in tempo reale e ha lavorato in stretta collaborazione con le autorità sanitarie nazionali e internazionali fin dall'apparizione dell`emergenza COVID-19", scrive in una nota Air France. "La compagnia adatta il suo programma di volo in base alla domanda e, a partire dal 14 marzo 2020 e fino al 3 aprile 2020 incluso, Air France sospenderà i collegamenti verso tutte le sue destinazioni italiane. Fino al 13 marzo, Air France effettuerà un volo giornaliero per ciascuna delle sue destinazioni in Italia per consentire ai passeggeri che lo desiderano di anticipare il loro viaggio. Misure commerciali, consultabili su airfrance.it, sono state introdotte per tutti i passeggeri che desiderano posticipare il viaggio indipendentemente dalle condizioni e dalla destinazione del biglietto originale".

 

In una nota di ieri di Toscana Aeroporti e Aeroporto di Firenze si confermava comunque che lo scalo di Firenze (e quello di Pisa) era regolarmente operativo. Oggi, mercoledì 11 marzo 2020, tanti però i voli cancellati: a Firenze si contano 15 voli cancellati in partenza e 15 in arrivo, mentre a Pisa ne sono stati cancellati 8 in partenza e 7 in arrivo.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.