Coronavirus, controlli a 36 attività commerciali: rilevata violazione per esposizione dei prezzi

Controlli sul territorio della polizia municipale

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 11 aprile 2020 10:24

Proseguono i controlli per il rispetto delle misure di contenimento del Covid-19 a Firenze.

 

Nel corso dell'attività di ieri, 9 aprile, riferisce il Comune di Firenze, con prosecuzione in notturna, la polizia municipale ha effettuato accertamenti su 343 persone elevando una sanzione per violazione del DPCM.

 

Durante le verifiche sono state controllate anche 36 attività commerciali. Tra queste anche una segnalata da un cittadino che lamentava un aumento del prezzo di alcuni generi alimentari.

 

Gli agenti hanno rilevato una violazione della normativa sull'esposizione dei prezzi ed è in corso l'analisi per stabilire se c'è stata un'effettiva speculazione da parte dell'esercente.

 

La polizia municipale ha anche multato un 56enne fiorentino. L'uomo, durante l'attesa in coda per entrare in un supermercato, si è allontanato di pochi metri per espletare i propri bisogni. Gli agenti lo hanno colto sul fatto e per lui sono scattate due sanzioni, quella per aver orinato in luogo pubblico e una seconda per ubriachezza manifesta.

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.