Coronavirus, Nardella chiama a casa i fiorentini

Il nuovo messaggio telefonico del sindaco ai fiorentini

Galleria immagini

2502 Visualizzazioni

venerdì 27 marzo 2020 19:58

Questa sera i fiorentini riceveranno una chiamata vocale del sindaco di Firenze, Dario Nardella, sulla propria utenza telefonica per l'emergenza coronavirus.
 

Saranno raggiunti tutti i numeri di linea fissa pubblici e quelli dei cellulari di quanti si sono registrati sul sito della protezione civile di Firenze, scrive il Comune in una nota.

 

Questo il messaggio di Firenze Alert:

“Salve sono il sindaco Dario Nardella. Voglio darvi alcune informazioni utili in questi giorni di emergenza. Vi ricordo che: 

è possibile pagare la prima rata della Tari entro il 30 giugno 2020 anziché il 30 aprile senza applicazione di sanzioni;
Il servizio di pulizia delle strade prosegue ma non è necessario spostare le auto e non verranno fatte multe a quelle in sosta;
le persone con più di 65 anni possono farsi consegnare la spesa e i farmaci a casa chiamando lo 0553282200
sul sito www.lebotteghedifirenze.it potete trovare tutti i negozi che fanno la consegna a domicilio della spesa. 

 

Vi raccomando fortemente di restare a casa e di seguire le regole e le indicazioni delle autorità sanitarie. Vi ringrazio per l’attenzione e la collaborazione. Anche i nostri comportamenti contribuiscono a combattere il contagio e a salvare vite umane”.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.