Screening mammografici: temporanea sospensione in alcuni presidi

Fino al 3 aprile

Galleria immagini

813 Visualizzazioni

mercoledì 11 marzo 2020 10:55

E' stata disposta da oggi, mercoledì 11 marzo e fino al 3 aprile, la sospensione dell'attività di screening mammografico di I° livello, in ottemperanza al decreto regionale riguardante le misure di sicurezza da prendere onde evitare il contagio da Coronavirus, e in linea con le direttive nazionali.

 

La sospensione è valida nei seguenti presidi: presidio Ospedaliero San Giuseppe di Empoli per le medesime motivazioni di cui all’ordinanza GR n.8  “necessità di salvaguardare la funzionalità e l’esercizio degli ospedali pubblici, garantendo la cura dei pazienti complessi e gravi e la gestione delle emergenze nonché la sicurezza dell’accesso alle strutture ospedaliere e la salvaguardia dei professionisti del SSN”; Radiologia territoriale del presidio Santa Verdiana di Castelfiorentino e Radiologia del presidio San Pietro Igneo di Fucecchio, in quanto in tali strutture abitualmente si effettuano varie tipologie di prestazioni con codice di priorità urgente compresi gli esami di radiologia toracica per pazienti con o senza sintomatologia respiratoria e su pazienti oncologici.

 

Le strutture a carattere ospedaliero o territoriale adibite esclusivamente alle indagini mammografiche, con personale dedicato e decentrate rispetto alle sedi di emergenza-urgenza (ambulatori Prato-Pistoia-Montecatini)  svolgeranno normalmente l’attività di screening che tuttavia dovrà essere organizzata con modalità di accesso frazionato per l'utilizzo sicuro delle sale di attesa, con mantenimento di distanze di sicurezza (almeno un metro) come da ordinanza Regionale.


La disposizione di sospensione temporanea dell’attività è riferita esclusivamente al primo livello del ciclo diagnostico (donne presumibilmente sane; gli appuntamenti sono rinviati e le donne riceveranno una nuova comunicazione per l’appuntamento).

 

Sono  regolarmente garantite tutte le indagini senologiche di II livello screening (categoria con sospetto di neoplasia) e  l’attività clinico-diagnostica senologica relative a richieste urgenti o non differibili, secondo le indicazioni del prescrittore.

 

Clicca Qui per leggere tutti gli aggiornamenti sui servizi AUSL Toscana Centro 

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.