Lastra a Signa, lotta e prevenzione della processionaria: il Comune mette in campo una task force

Azioni per contrastare e prevenire il fenomeno

Galleria immagini

999 Visualizzazioni

mercoledì 04 marzo 2020 12:49

Una campagna di prevenzione alla diffusione della Processionaria.

 

"Il progetto - si legge in una nota il comune di Lastra a Signa - è stato elaborato dall’amministrazione e prevede azioni di monitoraggio delle aree verdi per rilevare l'eventuale presenza di nidi e, se necessario, la rimozione degli stessi, avvalendosi di personale specializzato di ALIA Servizi Ambientali Spa e prevedendo, laddove non è possibile effettuare i tagli dei rami infestati dai nidi, l’installazione di apposite trappole che interrompono la discesa al suolo delle larve".


Gli interventi saranno effettuati nelle zone di competenza comunale. Per le altre aree viene fatto appello alla sensibilità dei cittadini a rilevare e segnalare all’Ufficio ambiente (0558743250-ambiente@comune.lastra-a-signa.fi.it) la presenza della processionaria nelle proprie aree private.


“E’ il mese di marzo – le parole dell’assessore all’ambiente Annamaria Di Giovanni riportate nella nota- quello in cui è necessario attivarsi per contenere gli effetti della processionaria nelle persone, soprattutto bambini, e sulle piante. Attraverso le azioni promosse dall’amministrazione comunale si andrà a sensibilizzare i cittadini e, insieme ad Alia a rimuovere, ove possibile, i nidi. Ringrazio l’ufficio ambiente per l’attenzione che ha da subito posto per prevenire gli effetti del diffondersi della processionaria”.

 

Immagine dal Comune di Lastra a Signa

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.