Signa, monossido di carbonio in appartamento: sei persone in ospedale

Coinvolti anche tre bambini

Galleria immagini

653 Visualizzazioni

venerdì 31 gennaio 2020 09:23

Intervento dei Vigili del Fuoco nella tarda serata di ieri, giovedì 30 gennaio 2020, a Signa, dove una donna aveva avuto un malore all'interno del suo appartamento.

 

Il 118 ha trasportato il nucleo familiare, di origine extracomunitaria, composto da due uomini, una donna e tre bambini, al pronto soccorso di Careggi e Meyer per accertamenti.

 

I Vigili del Fuoco, invece, hanno provveduto alla verifica e alle misurazioni strumentali dei locali, confermando la presenza di monossido di carbonio all’interno dei locali.


Le operazioni sono terminate con la messa in sicurezza e la rimozione di una stufa ed una bombola di GPL.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.