Firenze, quattro anni senza Giulio Regeni: fiaccolata in centro

L'appuntamento organizzato da Amnesty Firenze

Galleria immagini

358 Visualizzazioni

venerdì 24 gennaio 2020 19:44

L'appuntamento è per sabato 25 gennaio, quando alle 19.41 migliaia di luci saranno pronte ad accendersi per ricordare il momento esatto dell'ultimo sms inviato da Giulio Regeni.



La fiaccolata per Giulio Regeni, a quattro anni dalla sua scomparsa, è organizzata da Amnesty Firenze.

 

"In questi quattro anni abbiamo continuato giorno dopo giorno a chiedere la verità con iniziative in ogni parte del paese. Continueremo fino a quando ci sarà una verità giudiziaria che coincida con quella storica, che attesti quel "delitto di stato", ne accerti le responsabilità individuali e le collochi lungo una precisa catena di comando. Anche le scuole di ogni ordine e grado si stringeranno intorno alla famiglia Regeni per continuare a chiedere verità e giustizia. Studenti, docenti e personale scolastico stanno già organizzando incontri, assemblee e manifestazioni scolastiche. Sono già più di 50 le scuole che hanno aderito alla foto azione prevista per il 25 gennaio", si legge sull'evento.


L'appuntamento è alle 19.15 in Piazza San Marco. La fiaccolata si muoverà verso Piazza Santa Trinità, terminando con una catena umana, sotto la Statua della Giustizia.

 

"Anche a Firenze scenderemo in piazza, per chiedere verità per Giulio e per tutte le altre vittime di sparizioni. Quella del 25 gennaio non sarà una semplice manifestazione, ma un abbraccio fortissimo di sostegno di tutta Italia alla famiglia di Giulio Regeni". 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.