Rapina in banca a Scandicci, arrestato un 49enne

Il fatto risale al 29 novembre

Galleria immagini

314 Visualizzazioni

domenica 12 gennaio 2020 18:51

I Carabinieri, a conclusione di un'attività investigativa conseguente alla rapina perpetrata il 29 novembre 2019 a Scandicci in danno ad una banca in via Ferruccio Mangani, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un italiano 49enne pregiudicato.

 

Secondo quanto riportava una nota dei carabinieri, l'uomo, travisato, sotto la minaccia di una pistola, costrinse il personale addetto alla cassa a consegnargli la cifra di circa 5000 euro. 

 

L’esito dell’attività investigativa svolta nelle fasi immediatamente successive alla rapina, come riporta una nota dei carabinieri, ha consentito di acquisire univoci elementi concordanti che indirizzavano l'attenzione degli investigatori nei confronti del soggetto.


La Procura della Repubblica di Firenze, proposta l’emissione di idonea misura cautelare, ha ottenuto dal GIP l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, ritenuta l’unica applicabile al caso di specie.


L’arrestato, rintracciato in Scandicci nella serata di ieri, veniva associato alla Casa circondariale di Firenze Sollicciano.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.