Sesto Fiorentino conferirà la cittadinanza onoraria a Liliana Segre

Martedì 28 gennaio la seduta speciale del Consiglio comunale

Galleria immagini

954 Visualizzazioni

giovedì 09 gennaio 2020 18:51

Il Comune di Sesto Fiorentino conferirà la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre

 

Martedì 28 gennaio, il Consiglio comunale sarà chiamato a deliberare l’atto che realizza la proposta avanzata dal Comitato Sesto Pacifista e solidale e subito accolta con favore dal sindaco Lorenzo Falchi e da larghissima parte delle forze politiche e associazioni sestesi.

 

“Conferire la cittadinanza onoraria nei giorni delle celebrazioni del Giorno della Memoria, all’indomani di una data, il 27 gennaio, che rappresenta uno spartiacque nella storia dell’Europa e dell’intera umanità, è un fatto di enorme significato – ha ricordato il sindaco Lorenzo Falchi, come riporta un comunicato del Comune di Sesto - La vita della senatrice Segre è un esempio di impegno nella difesa e nella promozione della memoria presso le più giovani generazioni, un richiamo altissimo e costante ad operare, a tutti i livelli, affinché odio, intolleranza, razzismo non trovino posto nella nostra società. Viviamo in un tempo difficile che sta drammaticamente perdendo la consapevolezza di cosa sia stato l’orrore dei campi di sterminio nazisti, ultimo stadio di una degenerazione iniziata molto tempo prima”.
 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.