Più di 20 furti nelle boutique del centro storico di Firenze, arrestati

Cronaca
08/10/2019

Rintracciati grazie alle telecamere e ai testimoni

Arrestati i ladri delle boutique del centro storico, avevano già portato a segno oltre 20 furti.

 

E' successo nella mattina di oggi, martedì 8 ottobre. Si tratta di tre nordafricani, tutti senza fissa dimora e con precedenti di polizia, che tra novembre 2018 e maggio 2019 hanno compiuto numerosi furti  ai danni di esercizi commerciali del centro storico per un valore di 30mila euro suddivisa tra capi di abbigliamento, cinture, scarpe, borse e profumi tutti griffati.

 

I tre, secondo quanto riporta una nota dei militari, sono stati identificati dopo una complessa attività di analisi dei filmati registrati dai circuiti di videosorveglianza dei negozi e delle telecamere comunali, cui si è affiancata l’escussione di testimoni e vittime.

 

Uno dei tre arrestati deve anche rispondere del reato di rapina, per aver percosso un giovane, strappandogli dal collo la propria catenina d’oro. Gli arrestati , un 27enne algerino e un 34enne marocchino sono ora reclusi presso il carcere di Firenze Sollicciano mentre il terzo, un 34enne algerino, gravato da decreto di espulsione,  si trova presso il carcere di Melfi.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.