Firenze, scoperto a casa di una 57enne un tesoretto in gioielli rubati

Cronaca
27/09/2019

Denunciata per furto aggravato

Il fatto ha avuto inizio dalla denuncia di una signora che lamentava l’anomala “sparizione” di una serie di oggetti preziosi custoditi in casa.

 

La scomparsa dei monili, per lo più in oro, era alquanto strana poiché in gran parte erano custoditi all’interno di una cassaforte che non presentava segni di forzatura, come riporta una nota diffusa dalla questura. La chiave era facilmente reperibile nell’abitazione, cosicchè la donna ha iniziato a sospettare della propria collaboratrice domestica.

 

La Procura della Repubblica di Firenze ha emesso un decreto di perquisizione nei confronti della sospettata, una cittadina filippina di 57 anni.

 

I poliziotti hanno così scoperto nella camera della 57enne numerosi gioielli (del valore di svariate migliaia di euro), tra i quali alcuni riconducibili alla denunciante.

 

Gli investigatori ritengono verosimile che il modus operandi dell’indagata consisteva nell’asportare gli oggetti rinvenuti nelle case dove svolgeva il lavoro di colf o di badante di persone anziane.

 

La polizia è ora a lavoro per identificare le altre potenziali vittime di furto.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.