Firenze, un fischio dalla strada e il cliente sale in casa: 40enne arrestato per spaccio

Cronaca
18/09/2019

Scoperto a spacciare in un’abitazione, dove era permessa anche la consumazione di droga

Nella nottata di ieri, martedì 17 settembre, in via dell’Agnolo a Firenze la polizia di stato ha arrestato un quarantenne tunisino scoperto a spacciare in un’abitazione privata, dove veniva permessa anche la consumazione di droga direttamente sul posto.

 

Gli agenti, come riporta una nota diffusa dalla questura, hanno scoperto che il cittadino apriva la porta ai propri clienti tramite un semplice “fischio” dalla strada e li ospitava in casa per la compravendita, permettendone anche il consumo, anche a più persone contemporaneamente.

 

A seguito di perquisizione domiciliare gli agenti hanno sorpreso in casa un cliente e 3 grammi di cocaina già suddivisi in dosi ed un bilancino di precisione.

 

Il cittadino è stato arrestato ed è in attesa di convalida davanti al G.I.P. del Tribunale di Firenze, mentre il cliente è stato segnalato come assuntore.

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.