Sting e la moglie Trudie diventeranno cittadini onorari di Figline e Incisa Valdarno

Cronaca
21/08/2019

Per il loro impegno nel caso Bekaert

Il cantante Sting e la moglie Trudie saranno cittadini onorari di Figline e Incisa Valdarno.

 

A renderlo noto è stata la sindaca Giulia Mugnai con un post su facebook. Nella giornata di ieri, martedì 20 agosto, una delegazione del consiglio comunale ha incontrato la celebrità e gli ha chiesto di diventare cittadino onorario di Figline e Incisa Valdarno, insieme alla moglie Trudie.

 

"È una cosa che in Consiglio comunale avevamo deciso da tempo, per il loro impegno nel dare visibilità al caso Bekaert, purtroppo non ancora risolto.  A un anno dalla chiusura della fabbrica, e in questi giorni di grande crisi politica e di forte incertezza sul futuro dell’Italia, quello che chiediamo alle più alte cariche istituzionali è di tornare ad occuparsi dello stabilimento figlinese e dei suoi 318 lavoratori, affinché non percepiscano come inascoltata la loro richiesta di aiuto e affinché non si sentano lasciati soli. " ha scritto la sindaca.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.