Lavori di pavimentazione nella terapia intensiva a Torregalli: trasferiti i pazienti

Salute
01/07/2019

Sono iniziati questa mattina i lavori di pavimentazione della terapia intensiva dell’Ospedale San Giovanni di Dio, diretto dal dottor Simone Naldini, in più fasi di intervento per non impattare sulla normale attività della struttura.

 

In una prima fase, dal 1 al 26 luglio, gli interventi riguardano il corridoio della sub intensiva del dipartimento di emergenza e urgenza e cardio e della direzione infermieristica.

 

In vista di questi interventi strutturali nei giorni scorsi è iniziata la fase di allestimento dei cantieri esterni. Contestualmente è stato eseguito anche il trasferimento degli 8 pazienti ricoverati in terapia intensiva, sia quelli in sub intensiva Dea che cardio in una stanza adiacente all’interno del Dea.

 

I pazienti ed i familiari sono stati informati dell’inizio lavori ed è stata predisposta la segnaletica sui percorsi alternativi. Al front office infermieristico che comunque resterà aperto, l’accesso sarà dalla terrazza esterna.

 

La seconda fase dei lavori, dal 5 al 30 agosto, interesserà il corridoio della terapia intensiva, mentre l’ultima fase di lavori, dal 9 settembre al 4 ottobre, riguarderà la zona ingresso familiari e la biblioteca.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.